Codici errore stufe edilkamin

Possibili incovenienti e codici errori stufe edilkamin , problemi , cause e soluzioni.

PROBLEMACAUSASOLUZIONI
pannello sinottico spentomancanza di tensione in retecontrollare che il cavo di
alimentazione sia collegato
controllare fusibile
telecomando inefficientedistanza eccessiva dalla stufa/pila telecomando scaricaavvicinarsi alla stufa/ controllare e nel caso cambiare la pila
aria in uscita non caldatroppa fuliggine nello scambiatorepulire lo scambiatore dall’ interno del
focolare utilizzando le apposite aste
non compare la fiamma (ricordarsi
compare dopo 5 minuti dalla
pressione del tasto 0/1)
non è stato effettuato riempimento
coclea
Effettuare riempimento coclea
mancata accensioneaccumulo di incombusti nel crogiolopulire crogiolo
Control. batteria” visualizzato sul
pannello sinottico
batteria tampone scarica,
all’interno della scheda elettronica
sostituire batteria tampone
Non “parte” la fase
di accensione/spegnimento
all’ora voluta
Non corretta impostazione:
ora corrente
attivazione programmi
attivazione del programma nel giorno
Verificare secondo indicazioni

CONSIGLI IN CASO DI INCONVENIENTE (per il Centro Assistenza Tecnica CAT)


1) Verifica/flu. aria (interviene se il sensore di flusso rileva flusso aria comburente insufficiente).
spegnimento per mancanza depressione in camera di combustione
Il flusso può essere insufficiente se c’è portello aperto, o con tenuta non perfetta (es. guarnizione); se c’è problema di
aspirazione aria o di espulsione fumi; se c’è il crogiolo intasato, oppure sensore di flusso sporco (pulire con aria secca)
Controllare soglia del sensore di flusso (nei parametri per il CAT). L’allarme depressione può verificarsi anche
durante la fase di accensione.


2) Verifica/estratt. (interviene se il sensore giri estrattore fumi rileva un’anomalia)
spegnimento per anomalia al sensore giri del motore espulsione fumi
– controllare funzionalità estrattore fumi (collegamento sensore di giri)
– controllare pulizia canale da fumo
– controllare impianto elettrico (messa a terra)


3) Stop/Fiamma (interviene se la termocoppia rileva una temperatura fumi inferiore a un valore impostato interpretan-
do ciò come assenza di fiamma) spegnimento per crollo temperatura fumi
La fiamma può essere mancata perché
– manca pellet
– troppo pellet ha soffocato la fiamma
– è intervenuto il termostato di massima (caso raro perché corrisponderebbe ad Over temperatura fumi)

4) BloccoAF/NO Avvio (interviene se in un tempo massimo di 15 minuti non compare fiamma o non è raggiunta la
temperatura di avvio). spegnimento per temperatura fumi non corretta in fase di accensione. Distinguere i due casi
seguenti:

NON è comparsa fiammaE’ comparsa fiamma ma dopo la scritta Avvio è
comparso BloccoAF/NO Avvio
Verificare:
• posizionamento e pulizia del crogiolo
• funzionalità resistenza di accensione
• temperatura ambiente (se inferiore 3°C serve diavolina)
e umidità. Provare ad accendere con diavolina.
Verificare:
• funzionalità termocoppia
• temperatura di avvio impostata nei parametri

5) Mancata/Energia
spegnimento per mancanza energia elettrica
Verificare allacciamento elettrico e cali di tensione.


6) Guasto/TC (interviene se la termocoppia è guasta o scollegata)
spegnimento per termocoppia guasta o scollegata
Verificare collegamento della termocoppia alla scheda: verificare funzionalità nel collaudo a freddo.


7) °C fumi/alta (spegnimento per eccessiva temperatura dei fumi)
spegnimento per superamento temperatura massima fumi.
Una temperatura eccessiva dei fumi può dipendere da: tipo di pellet, anomalia estrazione fumi, canale ostruito, installa-
zione non corretta, “deriva” del motoriduttore, mancanza di presa aria nel locale.
Durante la fase di accensione “salta il differenziale”
– verificare umidità della resistenza di accensione
PROBLEMI DIVERSI (per il Centro Assistenza Tecnica CAT)
• Durante la fase di accensione “salta il differenziale”: verificare umidità della resistenza di accensione
• “Control. batteria”: indica la batteria tampone da sostituire

ATTENZIONE le informazioni qui riportate sugli errori delle stufe Edilkamin sono di carattere generale e a solo scopo informativo pertanto, controlla sempre il manuale in dotazione e rivolgiti ad un centro specializzato.

Prima di riaccendere il prodotto,verificare la causa del blocco e RIPULIRE il crogiolo.

Per trovare il codice errore specifico della tua stufa consulta comodamente online il manuale specifico della tua stufa.

Una risposta a “Codici errore stufe edilkamin”

  1. Avatar Norberto Guerzoni

    Il mio inserto dopo mancanza energia elettrica emana un bip in continuazione come posso intervenire…Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *